Tutte le novità che saranno presentate a ProLight+Sounds 2017

Clair Brothers, azienda leader nel settore dei diffusori audio professionali e

del sound reinforcement, è orgogliosa di presentare in occasione dell’annuale edizione di

Prolight + Sound 2017 molte novità (booth 3.1, stand E37).

Seguendo l’evoluzione e il successo inaugurato con il modello line array C15, l’azienda è felice

di annunciare ufficialmente il lancio delle versioni C12 e C8, due prodotti che segnano il passo

evolutivo per il catalogo Clair Brothers. Entrambi sfruttano la tecnologia proprietaria True Fit,

con guide d’onda adattabili che li rendono idonei a qualsiasi tipo di location.

Sia la versione C12, con doppio cono da 12′‘, che C8, con doppio cono da 8”, possono essere

ordinati scegliendo fra una grande varietà di guide d’onda orizzontali. Gli standard dati

dall’azienda sono con guide a 90° e 120°, ma sono disponibili anche le versioni fra 60° e 140°.

Inoltre, nel caso di installazioni permanenti, i cabinet possono essere acquistati con guide

d’onda completamente custom. Ciò è stato reso possibile dalla stretta collaborazione fra Clair

Brothers e un team di architetti e consulenti, che ha permesso di identificare il corretto

posizionamento degli speaker e le necessità di copertura sonora, prevenendo tutte le

problematiche ambientali e acustiche del caso. Sulla base di queste ricerche e con il supporto

di tecnologie 3D, gli ingegneri Clair hanno progettato i cabinet ottimizzando geometricamente

una guida d’onda per le reali necessità di ogni stanza.

Questa specifica guida d’onda viene realizzata in compensato di betulla del Baltico – il

materiale principe per tutti i prodotti Clair Brothers – che permette di raggiungere risultati

ineguagliabili in termini di copertura sonora morbida e costante. La tecnologia True Fit

garantisce un’estensione perfetta per raggiungere tutte le aree del pubblico, minimizzando le

riflessioni architettoniche in edifici moderni e classici.

I modelli C12 e C8 integrano, inoltre, una nuova tipologia di trasduttore con due evidenti

benefici quali un peso dello speaker notevolmente minore, e la riduzione dei canali necessari

nell’amplificatore, che non hanno alcun impatto sulle caratteristiche tecniche. Queste novità

rendono la realizzazione di un digital beam-steering nell’asse verticale ancora più semplice e

con processing F.I.R.

“Il nostro catalogo è in costante crescita, arricchito di anno in anno da molti prodotti ad altissime

performance” conferma Josh Sadd, vice presidente e capo ingegnere di Clair Brothers.

Un ulteriore aggiunta per la serie one

La linea One di stage monitor coassiali da 12” e 15”, dopo il grande successo ottenuto sui

maggiori palchi di tutto il mondo soprattutto con l’introduzione del modello attivo 1AM+, si

completa in occasione di PL+S 2017 con la versione attiva dell’omonimo monitor da palco:

1.5AM+.

Josh Sadd commenta la novità affermando che il nuovo monitor “integra un modulo di

amplificazione simile a quello presente nel modello 1AM, realizzato da Powersoft, che gli

permette di pilotare anche un modello passivo 1.5AM grazie ad uno slave output. Sarà

sufficiente connettere i due con un semplice cavo per pilotare entrambi.”

Uno stack P.A. per tutti

Per chi desidera da sempre un sistema P.A. stack perfetto per installazioni portatili e fisse,

Clair Brothers ha trovato la giusta soluzione. Sfruttando una tecnologia coassiale simile a quella

utilizzata nella serie One, Clair Brothers è orgogliosa di presentare l’innovativo sistema S2: S2-

CX, un altoparlante coassiale composto da uno speaker 15” e una tromba 1.5AM, e S2-Sub un

subwoofer da 21” disponibile sia attivo (con modulo d’amplificazione Powersoft) che passivo.

Tutti i prodotti sono già disponibili.